Un addio

Il Favriese ultimo numeroParliamo dell’ultimo numero del bimestrale Il Favriese, bimestrale delle associazioni di Favria, popoloso centro del Basso Canavese. E’ il numero di dicembre. Di solito quando si parla di ultimo numero, è sottinteso che si intende l’ultimo numero in uscita. Qui il caso è diverso: “ultimo numero” è la scritta che appare nella pagina di copertina. Aprendo poi il giornale, ecco l’editoriale, che toglie ogni dubbio residuo: è titolato ADDIO, ed annuncia che l’avventura del Favriese, iniziata nel marzo del 2006, giunge a termine mancando per pochi mesi il traguardo dei 10 anni. Motivazione di questa scelta, decisa all’unanimità nell’ultima riunione di redazione, lo scorso novembre “l’incapacità manifesta di gestire qualsiasi trasformazione del giornalino …Dalla iniziale numerosa redazione siamo ora ridotti a cinque persone che regolarmente partecipano alle riunioni e pianificano il numero in uscita”. In altro passaggio del testo di saluto, si lamenta il fallimento dei tentativi di giungere a un ricambio o a un rinvigorimento del comitato redazionale.

Che dire? Peccato mollare, ma ovviamente non possiamo che rispettare la decisione degli amici di Favria.

Un commento

  1. Quando una testata editoriale chiude la sua attività dispiace sempre, anche perché dieci anni non sono pochi, sicuramente le cause possono essere molteplici, semplicemente auguro che in futuro possa riprendere un nuovo cammino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *