3000 auguri da Ruscio

Come Gepli accogliamo volentieri lo spunto che ci arriva dalla Pro Ruscio, tramite messaggio dell’amico Francesco Peroni. In un anno che è già stato importante per l’associazione, essendo stato quello del cinquantenario, al momento della formulazione degli auguri natalizi il presidente della Pro Ruscio, Vittorio Ottaviani, ha voluto ricordare che la pagina web con gli auguri è la tremillesima pagina del sito http://www.proruscio.it . La prima pagina del sito, con la stessa denominazione attuale, fu pubblicata il 25 ottobre 2004. Probabilmente anche in questo, come in tante altre iniziative, la Pro Ruscio ha fatto da battistrada.

Riportiamo alcuni passi del messaggio del presidente Ottaviani:
“Quale modo migliore per augurare a Consiglieri, Soci, Amici e Simpatizzanti di trascorrere, con gli affetti piu’ cari, un Sereno S. Natale e un Felice Anno Nuovo…. magari a Ruscio, se non dalla tremillesima pagina del nostro sito istituzionale? Un traguardo raggiunto davvero importante per un progetto che si propone il duplice obiettivo di mantenere vivo un “filo rosso” tra Ruscio e i Rusciari, ovunque essi siano, e di raccogliere e non mandare disperso nell’oblio, storie, tradizioni, notizie e immagini del nostro Ruscio. Uno strumento piu’ immediato e di maggior diffusione delle edizioni de “la Barrozza”, che per altro mantiene ancora il fascino della cara vecchia carta, che con tempestivita’ ci aggiorna delle notizie liete e talvolta tristi di Ruscio e dei Rusciari.
Al sito, nella primavera 2013, e’ stato affiancato anche il profilo facebook ufficiale della Pro Ruscio, con aggiornamenti giornalieri e il canale Youtube, proprio per incrementare le possibilita’ di contatto con l’Associazione.”

Molto ricca la biblioteca multimediale. Nei giorni scorsi è stato inserito il link per poter accedere a “Maddalena”, il video documentario pubblicato da Repubblica.it su Ruscio e sulla ripresa dopo il terremoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *