Di Villa in Villa, ad Este

Lisa Celeghin

Torna, dopo la lunga pausa Covid, la Pro Loco di Este (PD) con il suo storico giornale Atheste.

Lo fa, sul giornale, uscito col primo numero di quest’anno, con l’editoriale di Lisa Celeghin, presidente della Pro Loco e direttore editoriale della testata.

L’editoriale è un saluto ai soci e ai simpatizzanti lettori, tutto incentrato sul tema del “ripartire”. L’attività con cui la Pro Loco di Este riprende è la prestigiosa manifestazione “DI VILLA IN VILLA – SORSI diVERSI”. La manifestazione, che coinvolge poesia, prosa e musica, quest’anno si tiene negli ultimi due fine settimana di agosto, nella prestigiosa sede di Villa Byron.

Nasce a Genova il primo consorzio metropolitano fra Pro Loco.

Genova è la prima città metropolitana d’Italia, capoluogo di Regione, a riconoscere un Consorzio tra le Pro Loco cittadine. Le nove Pro Loco di Genova rappresentano i territori di Voltri, Pegli, Sestri Ponente, Cornigliano, Sampierdarena, Valpolcevera, Apparizione, Boccadasse e Nervi.

Pro Loco cittadine, la strada giusta per un quartiere e una città a misura d’uomo. Essere unite permetterà di lavorare con maggior sinergia per valorizzare e promuovere le tante eccellenze del territorio.

L’accordo che istituisce il consorzio è stato sottoscritto, lo scorso luglio a Palazzo Tursi, da Paola Bordilli, assessore genovese alla tutela e sviluppo delle vallate, Cesare Pastorino, segretario dell’assemblea delle Pro Loco e Pier Enrico Mendace, della Pro Loco di Sampierdarena, designato come presidente del Consorzio. Vicepresidente è stato nominato Riccardo Ottonelli, della Pro Loco di Cornigliano, che metterà a disposizione del Consorzio una pagina del suo giornale, Il Corniglianese, che dal 2012 a oggi è stato distribuito gratuitamente ai cittadini in oltre un milione di copie.

Un momento della firma a Palazzo Tursi