Censimento giornali

Avatar utente
Geppo
Messaggi: 178
Iscritto il: 04 lug 2012, 19:30

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da Geppo »

Segnaliamo, sempre restando in Piemonte, un altro giornale. Non è un giornale di nuova nascita, in quanto l'esordio risale al 2009. E' un trimestrale, il titolo della testata è La nuova rusgia, l'editore è la Pro Loco di Cameri.
Tutte le uscite sono scaricabili dal sito della Pro Loco, http://www.prolococameri.it
Il numero ultimo uscito, autunno 2016, è su 40 pagine.
Allegati
la nuova rusgia.jpg
Avatar utente
Geppo
Messaggi: 178
Iscritto il: 04 lug 2012, 19:30

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da Geppo »

baldo ha scritto:Lino Tanzarella l'abbiamo conosciuto come rappresentante della piccola Pro Loco di Bognanco e del suo giornale La Fonte. Esaurita, per il momento, quell'esperienza, dato che quella Pro Loco si è sciolta, con Lino siamo rimasti in contatto. Ed è lui a segnalarmi una nuova iniziativa editoriale, nella sua zona, ad opera dell'attivissima Pro Loco di Montecrestese, famosa dalle sue parti per un'agguerrita Sagra della patata.
Ecco la locandina dell'edizione 2016 della Sagra.
Allegati
image.jpeg
Avatar utente
Geppo
Messaggi: 178
Iscritto il: 04 lug 2012, 19:30

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da Geppo »

baldo ha scritto: Nuovi dettagli sulla storia di questo giornale ci arrivano da Nino Arrigo, giornalista e collaboratore del giornale.
L'ECO DEI MONTI viene fondata nel 1905 da un nobile di Nicosia, esce fino al 1909 quando se ne interrompe la pubblicazione. Nel 1980 la Pro Loco riprende la testata, registrandola al Tribunale di Nicosia, ed esce con cadenza mensile fino agli anni 90. Nuova sospensione delle uscite, fino ad agosto 2013 quando una nuova gestione della Pro Loco rilancia la testata, con una nuova giovane redazione ma anche firme illustri della cultura locale. Il progetto è quello di fare del giornale uno strumento per la promozione del territorio, non solo Nicosia ma tutto il distretto circostante.
A novembre 2015 la Presidente della Pro Loco Annalisa Bonomo annuncia uno stop temporaneo del progetto, una pausa di riflessione; usando le sue parole, il giornale " apre un cantiere di innovazione che delinea già il suo prossimo futuro. Tornerà - speriamo a breve- con nuovi input e nuove sfide, ma soprattutto con una nuova mission che è quella più intimamente connessa all’essenza della forza che ne è l’editore, ovvero quella della promozione della cultura e del turismo in ogni sua forma".
Aggiornamento del logo della Pro Loco di Nicosia, scaricato dal sito Facebook L'Eco dei Monti, che fa da supporto comunicativo alla Pro Loco. Nessuna notizia sugli sviluppi del progetto per il ritorno del giornale.
Allegati
13466411_828460897298502_5040344385285585702_n.jpg
Avatar utente
baldo
Messaggi: 531
Iscritto il: 04 lug 2012, 21:54
Giornale: Cose Nostre
Località: Caselle Torinese

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da baldo »

Altra segnalazione mi arriva invece dalla lista degli iscritti all'Incontro di Palma Campania. Fra le nuove riviste, una che non conoscevamo è Agorà, pubblicazione annuale della Pro Lauro, in provincia di Avellino.
Qui di seguito quanto ripreso da un notiziario locale in occasione dell'uscita n° 19 della rivista:
"Tutto pronto a Lauro per la presentazione del 19esimo numero di Agorà, la rivista annuale curata dall'associazione culturale Pro Lauro. La manifestazione si terrà sabato 23 aprile alle ore 19. Location dell'evento, per la prima volta, sarà villa Pandola-Sanfelice, l'antica dimora di via Lancellotti a lato della ex chiesa della Collegiata di S.Maria Maddalena. Una villa dell'Ottocento con uno splendido giardino posta sulle antiche mura di cinta di Lauro, che raramente viene aperta al pubblico. Il motivo di interesse per intervenire alla manifestazione risiede, anche e soprattutto, nel contenuto del nuovo numero della rivista che, come oramai di consueto, contiene articoli relativi all'archeologia, alla storia, ai monumenti del Vallo Lauro, da parte di studiosi e ricercatori che hanno avuto modo ancora una volta di incentrare il proprio lavoro di ricerca sui richiamati aspetti della Bassa Irpinia."
Allegati
agorà n°19.jpg
Villa Pandola a Lauro.jpg
Avatar utente
baldo
Messaggi: 531
Iscritto il: 04 lug 2012, 21:54
Giornale: Cose Nostre
Località: Caselle Torinese

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da baldo »

Lino Tanzarella l'abbiamo conosciuto come rappresentante della piccola Pro Loco di Bognanco e del suo giornale La Fonte. Esaurita, per il momento, quell'esperienza, dato che quella Pro Loco si è sciolta, con Lino siamo rimasti in contatto. Ed è lui a segnalarmi una nuova iniziativa editoriale, nella sua zona, ad opera dell'attivissima Pro Loco di Montecrestese, famosa dalle sue parti per un'agguerrita Sagra della patata.
Riprendo pertanto qui di seguito, dai giornali locali, le notizie relative al nuovo giornale.
Il Lavatoio, un punto d’incontro per la comunità. La Pro Loco di Montecrestese presenta una nuova iniziativa: il notiziario che, nelle intenzioni dell’associazione, vuole diventare un luogo (virtuale, ma non solo) di incontro della Comunità del paese ossolano, da sempre molto attiva. Il titolo del notiziario è al tempo stesso semplice ed evocativo: “Il Lavatoio”. “In passato, ma non in un’epoca così remota come si potrebbe pensare – spiega il presidente della Pro Loco Guido Tomà – il lavatoio era il punto d’incontro e di aggregazione di ogni frazione, il luogo in cui si chiacchierava, ci si scambiavano informazioni e impressioni e si condividevano i problemi di tutti i giorni; una sorta di “social media” ante litteram, ma anche un luogo di lavoro”. I lavatoi sono tra l’altro una presenza costante nel paesaggio di Montecrestese: ecco perché è stato scelto di realizzare la conferenza stampa proprio all’interno di uno dei numerosi lavatoi esistenti. “Il nostro obiettivo – continua Tomà – è ricreare almeno in parte quell’atmosfera di condivisione attraverso questo strumento di comunicazione che raggiungerà gratuitamente tutte le case di Montecrestese, ed è a disposizione di tutti. Non abbiamo inserito pubblicità volutamente ma i partner sono benvenuti. 4.000 euro il costo dell’operazione”. Il Lavatoio, regolarmente registrato presso il Tribunale di Verbania, avrà cadenza per il momento semestrale e racconterà la vita di Montecrestese attraverso una serie di rubriche che parleranno di storie e personaggi del passato che meritano di essere ricordati, dei fatti dell’attualità locale, sempre con particolare focus sulla vita associativa, e delle “belle notizie”; non mancherà un ampio spazio dedicato agli eventi, sempre presenti in gran numero nelle diverse frazioni in cui è diviso il vasto territorio del Comune di Montecrestese. Sarà infine presente un angolo dei lettori, in cui tutti i cittadini potranno esprimere le proprie opinioni su quanto accade a Montecrestese, proporre nuove idee e dare suggerimenti alla Redazione, composta da alcuni giovani e attivi consiglieri della Pro Loco, nella realizzazione dei numeri successivi del notiziario. Rientra infine tra gli obiettivi della Pro Loco dare a questo notiziario anche una valenza di informazione turistica, per chi arriva da fuori, per presentare le bellezze di Montecrestese, il suo ampio territorio e le numerose iniziative ed eventi che le attivissime associazioni svolgono e realizzano a favore della comunità. Il notiziario, stampato come primo numero in 3.000 copie, sarà distribuito ufficialmente oggi, 2 giugno, durante il Giro delle Frazioni, passeggiata culturale, su vecchie mulattiere, vicoli e sentieri di Montecrestese.
Allegati
redazione_lavatoio_montecrestese.jpg
Avatar utente
Geppo
Messaggi: 178
Iscritto il: 04 lug 2012, 19:30

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da Geppo »

baldo ha scritto:
Lettore accanito ha scritto: Anch'io non voglio essere da meno di Geppo e ti segnalo un giornale, di cui ti allego anche la prima pagina: è il giornale di Gualdo Tadino, provincia di Perugia.
Ho solo un dubbio: io il giornale l'avevo trovato collegato alla Pro Loco di Gualdo Tadino, ma sulla testata ora c'è scritto edito dall'Accademia dei Romiti.
Grazie ai nostri due segugi, Geppo e Lettore Accanito, che fanno a gara per scovare nuove testate in ogni angolino d'Italia. :D :D :D

:?: Per quanto riguarda il dubbio di Lettore Accanito sul giornale di Gualdo Tadino, ho fatto un po' di ricerche in rete e la questione si pone così: la testata originariamente si chiamava Eco del Serrasanta ed era edita dalla locale Pro Loco, la Pro Tadino; poi la Pro Loco ha avuto problemi e il giornale è sparito per qualche anno; nel 2007 un gruppo di persone, costituitosi in associazione come Accademia dei Romiti, ha fatto ripartire il giornale con la nuova denominazione "Il Nuovo Serrasanta".
Sul numero di aprile del giornale c'è un articolo del direttore Valerio Anderlini che racconta l'intera vicenda storica del giornale, a partire dalla testata originaria Il Serrasanta, fondata dal giornalista Gualdese Pierò Frillici nel 1958. la testata fu poi ripresa dalla Pro Tadino come L'eco del Serrasanta dal gennaio 1988.
Avatar utente
baldo
Messaggi: 531
Iscritto il: 04 lug 2012, 21:54
Giornale: Cose Nostre
Località: Caselle Torinese

Il ritorno de "La Terrazza"

Messaggio da leggere da baldo »

La Pro Loco di Filetto (CH) era già editore del giornale on line L'Eco della Maiella.
Ora ci comunica, per bocca del suo presidente Stefano Di Rado, un aggiornamento del suo progetto editoriale, tramite il recupero di una preesistente testata, La Terrazza, che aveva sospeso anni fa le pubblicazioni. La Terrazza uscirà nuovamente, su carta, con cadenza mensile. Sarà un giornale di attualità, costume e satira. Non di cronaca, ove c'è già troppa concorrenza di giornalini on line.
Il numero zero è già uscito, a 8 pagine.
Ecco qui la copertina, accompagnata da questo testo:
Siamo tornati
I moschettieri che giurano fedeltà reciproca incrociando spade che grondano inchiostro. L’immagine di copertina scelta per questo numero zero è una metafora del nuovo corso della Terrazza. Rappresenta un giuramento non personale, ma prestato sulla verità e a favore dei lettori. Verità sempre, anche –e forse soprattutto- quando il filtro è quello della satira, modalità di racconto che preserva l’obiettività molto più di una narrazione seriosa e politicamente corretta soltanto nella forma.

Come GEPLI non possiamo che fare tanti auguri alla nuova testata
Allegati
La Terrazza.png
Avatar utente
baldo
Messaggi: 531
Iscritto il: 04 lug 2012, 21:54
Giornale: Cose Nostre
Località: Caselle Torinese

Benvenuto

Messaggio da leggere da baldo »

Un saluto di benvenuto alla Pro Loco di Torino, che si è registrata su questo forum nei giorni scorsi, vista la sua intenzione di avviare prossimamente la pubblicazione di una sua testata periodica (nome provvisorio: La città).
Quella di Torino è la Pro Loco più grande d'Italia con i suoi 8000 iscritti.
Allegati
logo proloco Torino.png
logo proloco Torino.png (38.66 KiB) Visto 24720 volte
Avatar utente
Geppo
Messaggi: 178
Iscritto il: 04 lug 2012, 19:30

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da Geppo »

Scrive la Pro Loco di Fagnano Olona:

dopo il successo delle prime due edizioni dal Magazine pubblicato dalla Pro Loco siamo a proporvi il terzo numero, pensato per renderelo un punto di riferimento a livello culturale sul territorio, cercando di racchiudere in questo giornale tutte le manifestazioni offerte dalla Pro Loco ai fagnanesi – sempre gratuitamente – anche si fa fatica a scremarle, essendo davvero tante.
Uno strumento veloce e pratico, per fare un resoconto veloce ma esaustivo delle attività organizzate dalla Pro Loco e alle quali l’Ente ha dato contributo a livello organizzativo o di gestione. Sono presentati i principali eventi oltre ad alcuni approfondimenti culturali, per riscoprire le tradizioni della nostra terra.
Allegati
image.jpeg
Avatar utente
baldo
Messaggi: 531
Iscritto il: 04 lug 2012, 21:54
Giornale: Cose Nostre
Località: Caselle Torinese

Re: Censimento giornali

Messaggio da leggere da baldo »

Ci scrivono dalla Pro Loco Litorale Domitio, e volentieri riportiamo:

Spett.le GEPLI
ci permettiamo di informarvi che dal 1998 al 2012 abbiamo editato e pubblicato un giornale avente come testata la medesima denominazione della nostra Pro Loco, "Pro Loco Litorale Domitio" e al quale hanno collaborato decine decine di soci e anche giornalisti e pubblicisti di altri giornali. Nel periodo suddetto, molti giovani hanno potuto fare esperienza presso il nostro giornale e sono riusciti a conseguire l'iscrizione all'Ordine dei Giornalisti e Pubblicisti della Campania.
Frutto di volontariato puro, il giornale si autofinanziava grazie alla locazione di spazi pubblicitari fatta da sponsor commerciali.
Purtroppo la crisi ha fatto venir meno alcuni sponsor fondamentali e non siamo riusciiti più a rieditare il gionale che, veniva pubblicato in 10.000 copie a distribuzione gratuita su tutta la riviera flegreo domitia con una cadenza mensile e, per alcuni anni, quindicinale.
Avremmo molto piacere di essere ricordati per la meravigliosa esperienza vissuta e per la speranza di poter ripubblicare il giornale, almeno online. Stiamo tentando proprio in questi mesi di uscire online, anche se è molto complesso.
Cordiali saluti e buon lavoro.

avv. Luigi De Martino - presidente Pro Loco Litorale Domitio di Giugliano in Campania (NA)
Rispondi