A.A.A. Cercasi direttore

A.A.A. Cercasi direttore disperatamente, così titola l’editoriale di Valeria Verri, direttore “uscente” della gloriosa testata di Lu Monferrato, nell’ultimo numero di luglio. Dimissioni, per motivi di famiglia ed impegni di lavoro milanesi, dopo quattro anni passati al timone del giornale.

Scrive Valeria: “Confido che fra Lu e Cuccaro si formerà una nuova squadra di giovani che prenderanno in mano le redini del giornale. Al Pais d’Lu lo leggevano mia nonna, le mie zie, mio padre durante i suoi anni brasiliani, lo legge mia madre che nemmeno è di Lu, lo leggono in Canada, in Argentina, negli Stati Uniti. Insomma è una ricchezza che va salvaguardata. Io ho fatto volentieri da vestale, tenendo il fuoco acceso in questi quattro anni, adesso è il tempo di passare la mano”.

Che succederà adesso? Vedremo nel numero di settembre, che riteniamo sarà firmato da Massimo Brusasco, condirettore responsabile della testata luese.

Il saluto del Direttore

Italo Galligani lascia l’incarico di Direttore del Corriere di Garfagnana, la storica testata mensile edita dalla Pro Loco di Castelnuovo di Garfagnana.

Ne da notizia lo stesso Direttore, nel numero di giugno 2019, subito dopo il suo ultimo editoriale, dedicato al commento dei recenti risultati elettorali, di europee ed amministrative, nella sua Garfagnana.

“L’abbandono è dovuto esclusivamente a motivi di età e ad una stanchezza che talvolta mi pesa.”

Italo Galligani, di professione avvocato penalista, ha compiuto di recente 81 anni. Continuerà comunque a collaborare al giornale, invitato a questo dal comitato di redazione, guidato da Guido Rossi.

Una recente immagine di Italo Galligani, alla sua festa degli 80 anni.

Il Guado informa

Il Guado dell’antico mulino è il semestrale, a distribuzione gratuita, della Pro Loco di San Pietro in Gu (PD).

Nell’ultimo numero di giugno, il giornale da notizia del cambio di direttore:

copertina Il Guado giugno 2016

“Da questo numero de IL GUADO il Direttore Responsabile non è più Tommasino Giaretta, che ha cessato l’attività di giornalista, ma che continuerà a collaborare inviandoci i suoi gustosi brani. A lui il nostro vivo ringraziamento per la lunga attività e i numerosi contributi letterari a favore del nostro Periodico.

Il nuovo Direttore Responsabile è la giornalista Paola Pilotto di Piazzola sul Brenta, che già opera a Gazzo e dintorni. A lei il nostro grazie per aver accettato l’incarico e gli auguri di un sereno lavoro con noi.

Cambia il Direttore Responsabile, ma non cambia la linea editoriale de IL GUADO, che, come scrivevamo nella prima uscita, nel giugno 2005, vuole essere uno strumento messo a disposizione della Pro Loco, delle varie Associazioni del paese e dei Guadensi che abbiano qualcosa di buono, di bello o di giusto da proporre o da comunicare agli altri. Continuate perciò a mandare i Vostri racconti, i documenti, le foto, le poesie, le lettere,… all’e-mail: ilguado@prolocoguadense.it

In questi primi undici anni l’interesse, la collaborazione e il plauso a questa iniziativa sono stati crescenti, dentro e fuori del paese; molti considerano IL GUADO, giustamente, il “fiore all’occhiello” della Pro Loco Guadense, che non ha mai chiesto neppure 1 Euro ai suoi lettori, cioè i cittadini guadensi, i loro parenti e amici, i frequentatori delle biblioteche comunali dei comuni vicini o dei siti internet dai quali è scaricabile, gli ospiti della Casa Anziani di Carmignano, le Pro Loco del Cittadellese, ecc.”

Come GEPLI ci associamo agli auguri di buon lavoro alla nuova direttrice.