La bruschetta


Riprendiamo, dal numero di novembre de La voce di Frascati e Colli Albani, la poesia “La bruschetta”.
Il vernacolo è quello romanesco, ma facilmente comprensibile anche ai non laziali.
Il componimento, autore Marco Biffani, illustra il fascino e la bontà della bruschetta, un alimento semplice e conosciuto a tutti che si distingue per la qualità eccelsa dei singoli componenti: il pane e l’olio.
Per ulteriori approfondimenti sullo scrittore Marco Biffani il sito è: http://www.marcobiffani.it/
Il sito della Pro Loco di Frascati è invece: http://www.prolocofrascati.com/

LA BRUSCHETTA
Na vorta ar contadino je bastava
er pane secco e l’ojo dell’olive
per smorzaje la fame sur lavoro
quanno se raccojeva er pommidoro..
“Fettunta” la chiameno In Toscana
“soma d’aj” a due fette ner Piemonte
“fedda ruscia” all’origano in Calabbria
e artrove la battezzano “panunto”.
C’è chi dice che ha preso la parola
dalla spazzola usata pei cavalli,
ma er vocabbolo viè da abbrustolita
o “bruscata” sur foco della brace
sulla piastra purchè sia bella calla
ma puro ar forno e ner sartapicchio.
È l’effetto de Marte sulle fette
de pane casereccio, a daje er nome.
Ma lassamo sto sfoggio de curtura
e passamo in cucina. Alla sostanza.
Tu strusci l’ajo crudo sulle facce
rese ruvide proprio dar calore
è sano e va sfregato a farabbutto
perché je dia quer pizzico orientale.
Un pò de sale non sta affatto male
e un filo d’ojo passi poi sur tutto,
d’oliva, l’estravergine, ch’è er mejo
der Paese der sole e anco d’er mare.
Semplicità, carattere italiano
è colore, salute e dà sostanza,
della campagna nostra ci’ha er profumo.
Ambasciatrice io vedo la “bruschetta”,
der magnare italiano è icona giusta
fatto de gusto sogni e fantasia
che ner Mediterraneo ci’ha la culla
ed è er cibbo più sano che ce sia.

Marco Biffani

Raduno dei Vigili del Fuoco a Frascati: siamo alla quarta edizione

E’ da poche settimane che come Gepli abbiamo fatto conoscenza con la Pro Loco di Frascati e con il suo giornale, “La voce di Frascati e Colli Albani”.
Ne abbiamo parlato in un post di agosto.
E’ pertanto con grande piacere che pubblichiamo sul sito di Gepli la locandina di una delle loro manifestazioni più importanti, che si svolgerà fra una settimana,sabato 6 ottobre. Parliamo del 4° Raduno Regionale dei Vigili del Fuoco. Un evento nato nell’ambito della Pro Loco, e da loro organizzato col patrocinio dell’Amministrazione Comunale.
Sarà senz’altro un grande successo.

Nuovo giornale


La Voce di Frascati e Colli Albani , questo il nome scelto per una nuova testata, nata presso una proloco laziale anche lei relativamente giovane, la Pro Loco Frascati 2009.
Ne parliamo con Antonio Mercuri, presidente, cofondatore, nel 2009, con un gruppo di amici, dell’associazione.
“Il primo numero del giornale è uscito l’autunno scorso, in occasione di una manifestazione da noi organizzata qui a Frascati, il Raduno Regionale dei Vigili del Fuoco in congedo, che ripeteremo anche quest’anno con la 4^edizione. Il giornale, che ha cadenza mensile, viene stampato in 4000 copie, distribuite oltre che a Frascati (che ha 21.000 abitanti), anche nei comuni vicini, i cosiddetti Colli Albani, quelli che sono anche chiamati Castelli Romani. Se riusciremo con la raccolta pubblicitaria a coprire i costi di stampa, contiamo in futuro di incrementare la tiratura.”
Facciamo tanti auguri al nuovo giornale, invitandolo a partecipare alle attività di GEPLI.