Non è solo carta

La testata de “Il Paese”

Da uno degli ultimi numeri de “Il Paese”, bimestrale del Roero:

“Dopo averli letti, conserva tutti i numeri de “Il Paese” che ricevi: non è solo carta che si aggiunge alla carta già presente a casa tua. Contengono la “piccola storia” quotidiana della comunità del paese dove vivi, che, un giorno, i tuoi figli o nipoti, (dopo averla magari snobbata oggi) riscopriranno nella tua libreria, rileggendola per capire come vivevano e cosa pensavano i loro genitori o nonni”.

Frasi che valgono per tutti i nostri giornali. Alcuni di essi, per favorire la conservazione, rendono disponibili le annate rilegate. Lo fa anche “Il Paese”, con ristampe rilegate triennali del giornale. L’ultima uscita è stata pubblicata nel 2016, con la prefazione affidata al noto giornalista Aldo Cazzullo.

Un uomo, un giornale

A Magliano Alfieri, sui colli del Roero, una recente mostra fotografica ha fissato in uno scatto i volti di un campione di maglianesi. Sono state ritratte persone di ogni età accomunati dal fatto di essere residenti nel paese, sia di famiglie che ci vivono da sempre, sia di recente inserimento nel tessuto sociale di Magliano. Ad ogni ritratto era abbinata una breve scheda biografica.

Una di queste schede biografiche è relativa a Cesare Giudice, che noi di Gepli conosciamo come coordinatore di redazione del bel bimestrale Il Paese. Riprendiamo alcuni passi della sua scheda biografica.

“Chi avrebbe scommesso, all’inizio del lontano 1976, che quel giornaletto di sole quattro pagine in bianco e nero che cominciava a circolare a Magliano si sarebbe gradualmente diffuso in sette Comuni roerini, fino a diventare uno dei primi periodici locali per numero di abbonati in rapporto al numero di abitanti? Ma chi fu l’ideatore del Paese? Chi è stato a coordinarlo in questi 40 e più anni? Chi ne è tuttora il caporedattore e direttore di fatto, in una parola l'”anima”? Non è quasi il caso di dirlo, tanto è risaputo: è Cesare Giudice, uno dei protagonisti della vita sociale di Magliano nell’ultimo mezzo secolo. … Pur avendo passato da tempo i “sessanta” ed ormai in pensione, non ha perso la voglia di impegnarsi nella promozione di svariate iniziative per, come dice lui, la crescita civile e democratica della comunità.”

TTIP: per saperne di più

ttip-programma-incontro-del-20-ottobre-a-magliano

Cos’è il TTIP?  Perché dovremmo saperne di più? Quali le ricadute sulla nostra vita quotidiana? Quali i rischi che il TTIP presenta per la nostra economia, e anche la nostra salute?

A tutte queste domande dovrebbe tentare di avanzare delle risposte il convegno di giovedì 20 ottobre, alle 20,45, presso il Salone degli Stemmi di Magliano Alfieri (CN).

Ce ne dà notizia, invitando alla diffusione dell’iniziativa, il bimestrale Il Paese, coorganizzatore della serata informativa.

Festeggiamenti per i 40 anni de “Il Paese”

Layout 1

In precedenti post si era già dato notizia del quarantennale del giornale , bimestrale di 7 comuni del Roero.
Mercoledì 6 aprile, alle 20,30, nel salone degli stemmi del castello Alfieri di Magliano, la direttrice responsabile del giornale, Grazia Novellini, presenterà il 10° volume della collana di ristampe triennali del giornale, riferito alle annate 2003-2004-2005. A tutti i presenti sarà consegnata copia ristampata del primo numero del giornale (8 febbraio 1976).
Al termine buffet con vini del Roero.