Una su cento ce la fa

Siamo a due settimane dallo svolgimento di quella manifestazione, l’Incontro Nazionale dei Giornali Pro Loco, proposta ed organizzata con cadenza annuale da Gepli.
In questi giorni ci capita spesso, per via dei contatti da tenere, di sfogliare l’elenco di questi giornali, un elenco che man mano Gepli tiene aggiornato, registrando le nuove nascite e, ahimè, le cessazioni. E’ tutt’altro che facile, infatti, per associazioni di volontari, condurre e mantenere un giornale. Parliamo per esperienza diretta.
Il numero totale di queste testate si aggira sulla sessantina.
Sappiamo, dai numeri UNPLI, che le Pro Loco in Italia passano le seimila unità.
Viene spontaneo fare la proporzione, testate giornalistiche rispetto a pro loco esistenti, e dire, storpiando il verso della bella canzone di Gianni Morandi:
“Una su cento ce la fa”.

Compleanni 2017

E’ da poco iniziato il nuovo anno.
Grazie ai dati dell’anagrafica di GEPLI, fatti salvi involontari errori ed omissioni, ecco l’elenco dei principali compleanni che i nostri giornali potranno festeggiare nel 2017:

60 anni: ATHESTE di Este (PD)

Atheste
45 anni: COSE NOSTRE di Caselle T.se (TO)
30 anni: BLOC NOTES di Adrano (CT)
30 anni: TERRALBA IERI & OGGI (OR)
25 anni: MAGENTA NOSTRA di Magenta (MI)
25 anni: LA BARROZZA di Ruscio (PG)
25 anni: PAESE INSIEME di Paese (TV)
20 anni: NOST PAIS di Rossana (CN)
20 anni: VIVERE ISTRANA di Istrana (TV)
10 anni: IL NUOVO SERRASANTA di Gualdo Tadino (PG)
5 anni: IL CORNIGLIANESE di Cornigliano (GE)

Avete organizzato qualcosa di particolare per festeggiare la ricorrenza? Fatecelo sapere

Testate storiche

A seguito della recente segnalazione del giornale “L’Eco dei Monti”, della cittadina siciliana di Nicosia, testata fondata addirittura nel 1905, aggiorniamo la lista dei giornali “storici”, per intendersi, quelli di nascita anteriore al 1970:

  • 1881-1952-1992 “Corriere di Garfagnana” Pro Loco Castelnuovo di Garfagnana (LU)
  • 1905-1980-2013 “L’Eco dei Monti” Pro Loco di Nicosia (EN) *
  • 1950 “L’Eugubino” Associazione Maggio Eugubino Pro Loco (PG)
  • 1953 “El Campanon” Pro Loco Sant’Angelo in Vado (PU)
  • 1956 “Il nostro campanile” Pro Loco Valdagno (VI)
  • 1957 “Atheste” Pro Loco Este (PD)
  • 1963 “Il Barbacian” Pro Spilimbergo (PN)
  • 1968 “All’ombra del campanone” Pro Loco Scandiano (RE) *
  • 1968 – 2000 “Molfetta nostra” Pro Loco Molfetta (BA) *
  • 1969 “Il Rubastino” Pro Loco Ruvo di Puglia (BA)
  • 1970 “Problemi” Pro Loco di Castel del Monte (AQ)

* attualmente pubblicazioni sospese
PS: ove figurano date multiple, si riferiscono a riavvii dopo periodi di sospensione

Tirature …

nuova-testata-orig2

In base ai dati da noi raccolti, ecco una classifica per tiratura dei primi 12 giornali di Pro Loco. Abbiamo affiancato, al dato della tiratura, il numero degli abitanti della località ove il giornale esce ( numero residenti: fonte Wikipedia), per dare un’idea dell’indice di diffusione del giornale all’interno della comunità. Ecco i dati:

Magenta Nostra 11.500——————Magenta (MI)——-23.542 abitanti
Pro Cittadella 8.000———————Cittadella (PD)——-20.152 abitanti
Il giornale di Bastia 8.000————-Bastia Umbra(PG)–21.965 abitanti
Il Corniglianese 6.000——————Cornigliano (GE)—-15.481 abitanti
Terralba Ieri e Oggi 5.000- ———–Terralba (OR)——–10.322 abitanti
A20 4.000———————————Arzano (NA)———-34.904 abitanti
Calandrino 2.500————————Certaldo (FI)———-16.083 abitanti
Fatti Nostri 2.500———————–Cinigiano (GR)———2.653 abitanti
Corriere di Garfagnana 2.500——-Castelnuovo G.(LU)—6.026 abitanti
Malo 74 2.500—————————-Malo (VI)—————15.002 abitanti
El Peagno 2.500————————–Sanguinetto (VR)——4.126 abitanti
Cose Nostre 2.100———————–Caselle T.se (TO)——18.635 abitanti

All’interno del forum trovate i commenti e l’elenco completo delle tirature nella sezione Anagrafica, discussione “Tirature”.

Giornali UNPLI

logo UNPLIIl recente cambio di direttore a Paese Mio ci offre l’occasione per parlare di una particolare categoria di periodici, e cioè di quei giornali editi non dalla singola pro loco, ma che rappresentano un organismo territoriale dell’UNPLI.
In tutto le testate sono 5.
La prima, e anche la più anziana, con inizio pubblicazioni nel 1985, fondata da Nanni Vignolo, è Paese Mio, giornale di UNPLI Piemonte (e dall’anno scorso anche di UNPLI Toscana); come direttore da quest’anno Riccardo Milan sostituisce Bartolomeo Falco.
Del 1991 è Pro Loco Puglia, che copre Puglia e Basilicata, direttore Giovanni Nuzzo.
Del 1996 è Centopaesi, giornale delle Pro Loco del Trentino, direttore Armando Pederzoli.
Del 1999 è Pro Loco Bellunesi, direttore Federico Brancaleone.
Infine, dal 2004, Arcobaleno d’Italia, organo ufficiale dell’UNPLI nazionale, direttore Patrizia Forlani.